Palermo, ospedale Civico: Pullara nomina i nuovi capi dipartimento

Rimangono da assegnare le direzioni di quelli di Neuroscienze e di Chirurgie speciali. Per il commissario straordinario è "un altro tassello per assicurare pienezza di poteri a tutti i livelli gestionali e di responsabilità"

PALERMO. Il commissario straordinario dell'ospedale Civico di Palermo, Carmelo Pullara, ha nominato oggi i nuovi capi dipartimento dell'area sanitaria.    
Il dipartimento di Emergenza-urgenza ed area critica è stato assegnato a Romano Tetamo, direttore dell'Unità operativa di II Rianimazione. Al dipartimento Materno-infantile è stato confermato il primario dell'Unità operativa di ostetricia e ginecologia, Luigi Alio. Capo del Dipartimento Oncologico è Guido Pagnucco, direttore dell'Unità Operativa di Ematologia. Capo Dipartimento di Medicina è il primario della I Medicina, Alberto Maringhini.    
Alla guida del dipartimento dei Servizi diagnostici va Rosalia Agliastro, direttore dell'Unità operativa di medicina trasfusionale. Capo dipartimento dei servizi e della continuità assistenziale è stato nominato il dottore Renato Li Donni.    
Rimangono da assegnare le direzioni dei dipartimenti di Neuroscienze e di Chirurgie speciali, in attesa del "passaggio" dell'Unità operativa di Chirurgia maxillo-facciale dal dipartimento di Neuroscienze a quello della Chirurgie speciali.   
Per Pullara "la nomina dei capi dipartimento è un altro tassello che cambia l'organigramma aziendale per assicurare pienezza di poteri a tutti i livelli gestionali e di responsabilità".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati