Palermo, i tifosi rimpiangono Rossi

Le mail inviate a diretta@gds.it

PALERMO. «Bisogna vincere o almeno pareggiare». Lo dicevano e ci speravano proprio tutti i tifosi del Palermo prima che cominciasse la partita dei rosanero con il Genoa. Purtroppo, però, per la quinta volta di seguito agli undici di casa non è andata bene e la giornata è stata “storta” anche per i molti tifosi che hanno scritto le loro mail al sito del Giornale di Sicilia all’indirizzo diretta@gds.it, nel corso di Tgs Studio Stadio, la trasmissione condotta da Alessandro Amato. «Quella di oggi è una partita decisiva – ha scritto un gruppo di fan da Marsala –. L'esonero di Rossi ha segnato profondamente il Palermo, ma la squadra c'è e una vittoria è possibile e necessaria». Le cose, però, non sono andate per il verso giusto e i toni delle mail inviate a www.gds.it, si sono fatti più accesi che mai. «Cosmi deve fare arretrare la difesa e il centrocampo» ha suggerito Pietro, mentre Giulia ha rincarato «Il Palermo deve riprendersi. Per fortuna abbiamo raccolto punti nella prima parte della stagione».
«Il migliore Palermo l'abbiamo visto con Ilicic, Pastore e Pinilla in attacco e la difesa a quattro – ha fatto notare Roberto –. Ma soprattutto con Rossi in panchina». E sono stati proprio tanti i tifosi che a gran voce hanno chiesto il ritorno dell’ex allenatore rosanero: «Se non arriva il gol, Zamparini a Cosmi lo manda via prima di Pasqua» ha scritto Paolo e Giuliana ha aggiunto: «Non mi sembra che con l’arrivo di Serse sia arrivata la svolta». Nostalgica anche Michela: «Cosmi non ci sta facendo dimenticare il mitico Rossi». Se la stagione continuerà così e il Palermo non ricomincia la sua risalita i tifosi avvertono: «O cambia qualcosa o l’anno prossimo in tanti non torneremo allo stadio», ha concluso Michele.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati