Muore dopo il cesareo, indagati 4 medici nell'Ennese

I dottori sono dell'ospedale di Leonforte dove è deceduta nella notte tra venerdì e sabato una donna di 34 anni. Domani sarà eseguita l'autopsia sul corpo

LEONFORTE. Quattro medici dell' ospedale Leonforte (Enna) dov'é stata sottoposta a taglio cesareo la donna di 34 anni morta nella notte tra venerdì e sabato scorso dopo il parto, sono stati iscritti nel registro degli indagati per omicidio colposo e negligenza.   
Fanno parte dell'equipe che ha operato la donna che in un primo momento era stata sottoposta ad anestesia per epidurale trasformatasi, nel corso dell'intervento e per l'insorgere di complicanze, in anestesia totale.
Sembra che la donna, che ha partorito un maschio, terzogenito dopo due femmine, sia stata sottoposta all'asportazione dell'utero.
Dopo un'emorragia e dopo aver subito diverse trasfusioni i sanitari avevano deciso di trasferire la paziente in un centro di rianimazione, ma l'unico posto disponibile era a Palermo, a 180 Km di distanza, nell'ospedale Ingrassia dove la donna è morta.
Domani a Leonforte il corpo della donna sarà sottoposto all'autopsia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati