Giustizia, mediazione: sì allo sciopero degli avvocati di Palermo

PALERMO. L'ordine degli avvocati di Palermo, che ha aderito all'astensione dal 16 al 22 marzo indetta in tutta Italia per l'entrata in vigore della mediazione obbligatoria come condizione di procedibilità nei giudizi civili, spiegherà i motivi della protesta mercoledì prossimo in una conferenza stampa nella sede del Consiglio dell'ordine.
L'ordine ha preparato anche un manifesto che verrà affisso in città per far conoscere le nuove norme ai cittadini. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati