Sisma in Giappone, Morimoto: un abbraccio al mio Paese

Il giocatore del Catania: la mia famiglia sta bene ma la situazione è terribile

CATANIA. Dolore per la catastrofe naturale abbattutasi sui suoi connazionali, sollievo per le condizioni della propria famiglia. Takayuki Morimoto, attaccante nipponico del Catania, parla del terremoto e dello tsunami che hanno colpito il Giappone: "Sono molto addolorato per questa gravissima sciagura che ha colpito il mio Paese ed è costata la vita a tante persone, è davvero una situazione terribile. Mando un caloroso abbraccio a tutti i miei connazionali. Ho sentito subito i miei parenti: stanno bene, l'epicentro del terremoto è lontano da casa mia".
Il Calcio Catania, in una nota apparsa sul proprio sito ufficiale, ha espresso la propria vicinanza alla popolazione nipponica in un momento di grande difficoltà.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati