Mazara, soccorsi in mare tre diportisti

MAZARA DEL VALLO. Tre diportisti mazaresi nella tarda serata di ieri sono stati soccorsi e tratti in salvo da una motovedetta della Guardia di Finanza. Erano erano usciti in mare per una battuta di pesca sportiva intorno  alle 7 del mattino e non vendendoli rientrare amici e familiari alle 22 hanno lanciato l'allarme telefonando ai militari della sala operativa della Capitaneria di porto. Dopo quasi due ore di ricerche la motovedetta dei finanzieri ha individuato i diportisti a circa 18 miglia dalla costa di Mazara del Vallo. I tre, che stavano bene, non riuscivano più a rientrare a causa di una avaria al motore del natante e non avevano a bordo un  apparato radio per comunicare la loro posizione.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati