Carabinieri, Luzi promosso generale di brigata

PALERMO. Il comandante provinciale dei carabinieri di Palermo, colonnello Teo Luzi, è stato promosso generale di brigata. Stamane il generale di divisione Riccardo Amato, comandante della legione carabinieri Sicilia, ha incontrato Luzi, con altri ufficiali della Legione nel circolo ufficiali, per esprimergli i migliori auguri per la conseguita promozione. Romagnolo di Cattolica (Rimini), 51 anni, laureato in Scienze Politiche, il generale Luzi, in oltre 32 anni di carriera, ha retto incarichi operativi a Roma e Savona ed è stato ufficiale di staff del Comando Generale, prima come capo ufficio armamenti ed equipaggiamenti speciali e, in seguito, come capo del reparto "Pianificazione, programmazione, bilancio e controllo". Negli anni dal 1998 al 1999, è stato Capo dello staff presso l'Msu in Bosnia, nonché responsabile del nucleo avanzato per l'attivazione dell'unità Msu in Kosovo. Dal 9 settembre 2007 è Comandante provinciale dei carabinieri a Palermo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati