Comiso, anziana muore dopo lo scippo

Salvatrice Mautisi, 75 anni, è deceduta in ospedale per un arresto cardiocircolatorio. Domenica mattina era stata aggredita subendo il furto di una collana d’oro. Fermato il presunto autore

COMISO. Salvatrice Mautisi, 75 anni, è morta nell'ospedale Paternò Arezzo di Ragusa per un arresto cardiocircolatorio dopo avere subito domenica mattina uno scippo a Comiso in via Garibaldi, nei pressi della sua abitazione.  La donna, ancora sotto choc, aveva denunciato ai carabinieri il furto di una collana d'oro che le era stata strappata dal collo.
Il presunto autore del furto, un giovane di 25 anni, era stato fermato dagli investigatori nel giro di poche ore, anche grazie alle testimonianze di alcune persone che avevano assistito allo scippo. Frattanto la donna ha accusato un malore a causa del forte stress emotivo ed è stata ricoverata in ospedale, dove è morta ieri sera. La posizione del giovane, che adesso rischia di rispondere di omicidio, si è così aggravata.   
Ieri un'altra donna, Leonarda Policani, infermiera di 58 anni, era stata ricoverata in coma dopo essere stata aggredita e scippata nei pressi dell'ospedale di Trapani dove presta servizio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati