Palermo, colpisce con un pugno il controllore sul bus e fugge

L'aggressione è avvenuta sulla linea 615, in viale Strasburgo. Il verificatore Amat aveva chiesto al passeggero di esibire il biglietto. Indagini in corso

PALERMO. Un verificatore dell'Amat, azienda per il trasporto pubblico a Palermo, è stato colpito con un pugno da un passeggero che ha risposto così alla richiesta di esibire il biglietto. L'aggressione è avvenuta a bordo della linea 615, in viale Strasburgo. Al dipendente, accompagnato nell'ospedale Villa Sofia, è stata diagnosticata la frattura del setto nasale. L'aggressore è fuggito. Indaga la polizia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati