Quattro giorni in mare dalla Tunisia, soccorso barcone

La guardia costiera ha salvato 34 migranti su un natante in avaria al largo di Lampedusa. Nel centro ci sono adesso circa 300 extracomunitari

LAMPEDUSA. E' appena approdato nel porto di Lampedusa il barcone soccorso dalla Guardia Costiera mentre era in avaria a 3 miglia e mezzo dalla costa. Sull'imbarcazione si trovavano complessivamente 34 migranti, tutti maschi, che hanno raccontato di essere partiti quattro giorni fa dal porto tunisino di Zarzis e di avere affrontato il mare in tempesta.    
Ad assistere sul molo gli extracomunitari, oltre alle organizzazioni umanitarie, anche alcuni esponenti della Cgil, guidati dal segretario provinciale Mariella Lo Bello.  Gli immigrati saranno adesso trasferiti nel Centro di accoglienza di contrada Imbriacola che in questo momento ospita circa trecento profughi.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati