Cosmi: “Priorità uscire dal momento no”

Il nuovo tecnico rosanero alla vigilia della sfida con la Lazio: “Inutile guardare la classifica adesso”. Il modulo sarà il 3-5-2. Liverani partirà dalla panchina

Sicilia, Qui Palermo

ROMA. Dopo il pesantissimo ko interno con l'Udinese (0-7) e l'avvicendamento sulla panchina tra Rossi e Cosmi, il Palermo si appresta ad affrontare la Lazio per cancellare il recente passato fatto di tre sconfitte consecutive. "E' inutile adesso guardare la classifica e pensare alla zona Champions League - le parole del nuovo allenatore, Serse Cosmi, alla vigilia della sfida dello Stadio Olimpico -. Il nostro primo obiettivo deve essere quello di uscire da questo momento negativo, senza pensare troppo al futuro o ai traguardi finali. Solo facendo bene con la Lazio potremo pensare ad altro, dobbiamo necessariamente ripartire da un risultato positivo".  
E per strappare punti all'Olimpico, il tecnico si affiderà al 3-5-2, con Liverani inizialmente in panchina, ed Hernandez e Pastore a fare reparto in attacco. Proprio sul 'Flaco' Cosmi punta per un'immediata inversione di tendenza: "Allenare uno come Pastore è un gradissimo privilegio, ha enormi qualità ed é un piacere vederlo giocare. E' una banalità dire che è indispensabile per la nostra squadra". "Certo, anche lui, come il resto del gruppo, ha affrontato un periodo di stanchezza fisica e nervosa - l'analisi di Cosmi -. Adesso però voglio vedere come la squadra verrà fuori da questo momento, e solo il campo potrà dirmelo".  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati