"Il tuo sorriso sarà sempre vivo in me"

Gli amici di Letterio Maranzano lo ricordano sul web dopo l'incidente mortale di due giorni fa in piazza Niscemi, a Palermo. "Sei volato via con le tue grandi ali"

PALERMO. «Sono venuta a trovarti poco tempo prima dell'incidente. È tutto strano, non riesco a credere che dentro quella bara bianca ci fossi davvero tu. Il tuo dolce sorriso rimarrà sempre vivo dentro di me. Riposa in pace dolce angelo», scrive Domy Gennaro su Facebook. Ancora una volta il mondo del web piange un morto per le strade di Palermo. La notizia dell'incidente mortale a piazza Niscemi di due giorni fa che ha visto coinvolto Letterio Maranzano, infatti, è tra le più lette sul sito del Giornale di Sicilia (www.gds.it).
«Sei volato via con le tue grandi ali, con il tuo grande sorriso. Sei volato via lasciandomi sola. Spacca il cuore sapere che tu non ci sei più. Ma io so che ci sarai sempre», scrive Federica Tomaselli su Facebook. «Riposa in pace, ti voglio bene. Resterai sempre nel mio cuore e in quello dei tuoi cari». Questo, invece, il messaggio di Ambra La Rosa sempre su Facebook.
Intanto sul social network è già nato un gruppo per ricordare il ventunenne morto nel tragico incidente a bordo della sua Opel nei pressi della Palazzina Cinese. Anche qui sono tanti i messaggi di cordoglio. «Che tristezza, che amarezza, che dolore. Sono una mamma e non riesco a immaginare il dolore che in questo momento sta provando sua madre. Perdere un figlio e non darsi pace. Esprimo tutta la mia solidarietà», ha scritto invece Maria Carrozza.
«Io sono un padre e posso capire in questo momento il dolore dei genitori di questo ragazzo. Ma vorrei fare notare che la strada ogni giorno nel mondo fa più vittime di una guerra, centinaia di persone di tutte le età. Ci vorrebbero più controlli e più severità e si dovrebbero ridurre i cavalli delle auto», scrive Angelo Fina su angelipersi.com.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati