Blitz antidroga nel Messinese, sette arresti

Operazione dei carabinieri, denominata “Piazza Pulita” nella zona tirrenica della provincia. Tra i coinvolti anche un minorenne: sono accusati anche di furti, ricettazione e tentativo di estorsione

BARCELLONA POZZO DI GOTTO. I carabinieri hanno eseguito due provvedimenti cautelari nei  confronti di sette persone, uno dei quali minorenne, in alcuni comuni della zona tirrenica del messinese. Tre degli  indagati sono in carcere, 4 ai domiciliari e uno ha l'obbligo di dimora. Sono accusati a vario titolo di spaccio di droga, furti, ricettazione e un tentativo di estorsione. I provvedimenti sono stati emessi dal Gip del tribunale di Patti e dal Gip del tribunale dei minori su richiesta delle rispettive procure.
L'operazione denominata 'Piazza Pulita' ha avuto origine dalla denuncia di un tentativo di estorsione da parte di un ex tossicodipendente minacciato dagli indagati che gli chiedevano del denaro per una precedente consegna di droga. Dalle indagini è emerso che gli arrestati facevano dei furti in abitazioni e investivano poi i soldi ricavati per acquistare  la droga.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati