Sanità, entro aprile nuovi posto letto ad Acireale

CATANIA. "Non appena verrà ultimato l'impianto telefonico, ovvero entro la fine di aprile, nell'Ospedale S.Marta e S. Venera di Acireale sei posti letto dell'ex Geriatria si aggiungeranno ai 20 di Medicina generale, che saranno così a norma e in linea con la dotazione organica approvata recentemente dall'assessorato regionale alla Salute". Lo ha annunciato il direttore dell'Asp di Catania Giuseppe Calaciura. "Gli impegni presi in questi mesi - ha aggiunto - sono stati mantenuti e verranno rispettati anche in futuro. Abbiamo bisogno dei tempi tecnici utili a predisporre, rimodulare e ridefinire la dotazione organica, l'assetto dei reparti ospedalieri, la modernizzazione dell'offerta sanitaria". Attualmente i posti letto di Medicina generale presso il presidio sono 20 (18 ordinari + 2 day hospital e day surgery). A questi si aggiungeranno 6 posti letto per un totale di 26. "La concertazione e l'analisi territoriale - ha proseguito Calaciura - sono stati uno strumento per creare soluzioni alternative quanto più rispondenti all'effettiva domanda di prestazioni registrate sul nostro territorio proponendosi di migliorare l'appropriatezza delle risorse attraverso la riorganizzazione delle unità organizzative ospedaliere in aggregati funzionali e strutturali. Oggi finalmente, dopo la fase di pianificazione, possiamo mettere a punto quanto stabilito e sancito dal decreto regionale". "Siamo a lavoro tutti i giorni della settimana - ha concluso Calaciura - per potenziare i pronto soccorso, per riorganizzare distretti e strutture, per elaborare e applicare un modello di assistenza a garanzia dei cittadini".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati