Maltempo, nelle marche una vittima e due dispersi

Nel fermano emergenza dopo la piena del fiume Ete morto. Decine di famiglie alluvionate portate in salvo dai vigili del fuoco con i gommoni

ANCONA. Emergenza maltempo nelle Marche. Un uomo di circa 60 anni e una persona sulla ventina sono dispersi a Casette d'Ete (Fermo) nella piena del fiume Ete morto, che ha invaso il paese.  A quanto si è appreso, viaggiavano su una Bmw. In provincia di Ascoli Piceno, invece, una donna di 85 anni è stata ritrovata morta in un fosso. E' probabile che abbia perso l'orientamento a causa dell'oscurità, del vento e della pioggia, cadendo nel torrente, dove è stata ritrovata dai vigili del fuoco, dopo che i familiari avevano dato l'allarme.  
Decine di famiglie alluvionate, che in giornata potrebbero diventare centinaia, intanto, sono state portate in salvo dai vigili del fuoco, con gommoni e altri mezzi anfibi. Nella notte, dopo che il fiume Chienti è fuoriuscito dagli argini a Sambucheto (Macerata), un gruppo di sfollati è stato raggiunto in gommone da una squadra di pompieri, e messo in sicurezza altrove.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati