Ars, approvata la legge sulla Targa Florio

Il via libera con 43 voti a favore e nessuno contrario. Sì a un emendamento col parere contrario del governo

PALERMO. L'Assemblea regionale siciliana ha approvato la legge sulla Targa Florio con 43 voti a favore e nessuno contrario. Intanto, però, l'assessore regionale al Territorio, Gian Maria Sparma, parla di "blitz" dell'opposizione rispetto all'emendamento, approvato col parere contrario del governo, all'unico articolo sulla Targa Florio, poi esitato all'unanimità dai deputati presenti in aula. "La norma - spiega l'assessore - non ha copertura finanziaria, gli uffici comunque faranno le loro valutazioni".  La norma proroga, di fatto, benefici fiscali ed economici e concessioni demaniali agli operatori alli"interno del parco dell'Etna. L'ipotesi è che possa essere oggetto d'impugnativa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati