Lampedusa, soccorso peschereccio che stava per affondare

ROMA. Intervento di soccorso, la scorsa notte, da parte della Guardia costiera di Lampedusa che ha tratto in salvo l'equipaggio di un peschereccio che stava imbarcando acqua e rischiava di affondare. Secondo quanto si è appreso al comando generale delle Capitanerie di Porto, il motopesca 'Sirio', di Mazara del vallo, che si trovava a circa 16 miglia a nord di Lampedusa, ha dato l'allarme in seguito ad una falla - un'apertura di circa 10 centimetri nello scafo - da cui è cominciata ad entrare acqua. Il mare era forza 3. Sul posto sono subito intervenute due motovedette della Guardia costiera di Lampedusa: con delle speciali pompe è stato possibile evitare l'affondamento del peschereccio, che è stato scortato fino in porto. Nessuna conseguenza per le sette persone dell'equipaggio.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati