Morto Luigi Granata, storico esponente del Psi

Scomparso a 73 anni l'ex assessore regionale all'Industria, capogruppo all'Ars e segretario regionale del partito del garofano negli anni '70. Era originario di Catania

Sicilia, Cronaca

PALERMO. È morto ieri mattina a Palermo, Luigi Granata, ex assessore regionale all'Industria, capogruppo del Psi all'Ars e segretario regionale del partito del garofano negli anni '70. Aveva 73 anni. Catanese di nascita, Granata fu anche consigliere comunale della Città dei Templi dal 1960 al 1969, consigliere provinciale dal 1970 al 1975 e segretario della federazione provinciale in due fasi: dal 1969 al 1971 e dal 1973 al 1975. Nel 1976 è stato eletto segretario regionale del Psi ed è rimasto in carica fino al 1978. Tre anni dopo approdò all'Ars e verrà riconfermato per altre due legislature consecutive. Nel 1988 diventò assessore regionale all'Industria. Fra il '91 e il '94 fu componente della commissione Affari costituzionali ma venne coinvolto nell'inchiesta sulla «tangentopoli siciliana» e subì la sospensione da deputato regionale. Anni dopo sarà assolto da tutte le accuse.
Granata era stato colpito da un ictus alcune settimane fa. Secondo Antonio Matasso, componente della direzione nazionale del Psi, «Luigi Granata è stato un esempio per tutti noi, specialmente per i giovani socialisti». I funerali di Granata si svolgeranno lunedì pomeriggio, alle 16, ad Agrigento.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati