Strano vicepresidente di Cinesicilia

L'ex senatore prende il posto del dimissionario Fabio Granata

Sicilia, Politica

PALERMO. L'ex senatore Nino Strano è stato nominato nuovo vicepresidente di Cinesicilia, la società in house della Regione siciliana per la promozione, la valorizzazione e la realizzazione dell'attività cinematografica. Prende il posto del dimissionario Fabio Granata, che era stato indicato dalla stesso Strano quando era assessore al Turismo e Spettacolo, nella precedente giunta Lombardo.
"Sono molto soddisfatto - ha detto Strano - della nomina perché è un riconoscimento anche di una vita professionale nelle regie teatrali e cinematografiche a fianco di maestri, e amici, come Mauro Bolognini, Franco Zeffirelli, Attilio Colonnelli e Arnoldo Foà. Lavorerò d'intesa con gli altri due componenti del Cda, il presidente della Triennale di Milano Fabio Rampello e Francesco Tornatore, che stimo tantissimo, ma anche con Alberto Versace, il dirigente del ministero della Sviluppo economico, che con l'accordo di programma quadro 'Sensi contemporanei' sostiene finanziariamente il nostro lavoro". Per l'assessore regionale al Turismo, Daniele Tranchida: "E' una scelta che valorizza le competenze amministrative e artistiche di Nino Strano, al quale vanno le mie congratulazioni".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati