Le pagelle al vino siciliano, in arrivo 70 giornalisti

Presentata Sicilia en primeur 2011, la manifestazo organizzata da Assovini, giunta all'ottava edizione e che quest'anno si terrà dal 10 al 13 marzo in provincia di Ragusa

PALERMO. Il presidente di Assovini Sicilia Diego Planeta ha presentato questa mattina a Palermo la manifestazione itinerante "Sicilia en primeur 2011", giunta all'ottava edizione e che quest'anno si terrà dal 10 al 13 marzo in provincia di Ragusa.
Anche quest'anno saranno presentati in anteprima ai giornalisti i vini della vendemmia 2010. In degustazione ci saranno oltre 350 etichette; settanta giornalisti arriveranno da tutto il mondo per gustare i nuovi prodotti delle aziende siciliane. Quest'anno il tema è "Varietà dei territori della Sicilia e loro naturalità". "I soci di Assovini - ha detto Planeta - si stanno dimostrando sempre più attenti alla valorizzazione delle loro campagne, dando un contributo decisivo alla riqualificazione del territorio e allo sviluppo turistico della Sicilia".
Per l'assessore regionale alle Risorse agricole, Elio D'Antrassi, quella di Sicilia en primeur "é una formula di successo, un modello che andrebbe esteso anche ad altri settori, che esalta la naturale vocazione al turismo della Sicilia mostrando agli ospiti come stiamo valorizzando i nostri territori". "Proporre alla stampa di tutto il mondo tour nelle principali aree vinicole è una scelta vincente", ha sottolineato il presidente dell'Irvv Leonardo Agueci. La presentazione della manifestazione è stata anche l'occasione per il direttore dell'Irvv Dario Cartabellotta di lanciare il premio giornalistico internazionale "Sicilia Terra Mediterranea" riservato alla stampa straniera.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati