Incidente sul lavoro nel Messinese, due indagati

GIAMMORO. I carabinieri hanno denunciato a Giammoro (Me) un uomo di 34 anni per omicidio colposo. Secondo i militari avrebbe colpito ieri accidentalmente con un muletto da carico l'autista Santo Fernandis, 51 anni, deceduto mentre stava lavorando in un'area esterna al cantiere della ditta Nuova Cometra di Giammoro. Nel corso delle indagini, la Procura di Barcellona Pozzo di Gotto ha anche indagato un giovane di 28 anni, perché accusato di concorso in omicidio colposo. I due operai non sono dipendenti della società Nuova Cometra.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati