Domenica, 25 Giugno 2017

Fumata nera all'Ars

Niente di fatto per il calendario dei lavori parlamentari dopo oltre un'ora e mezzo di confronto, alla presenza del governatore Raffaele Lombardo. Nuovo incontro mercoledì alle 12
Sicilia, Politica

PALERMO. Fumata nera in conferenza dei capigruppo all'Ars sul calendario dei lavori parlamentari, dopo oltre un'ora e mezzo di confronto, alla presenza del governatore Raffaele Lombardo. Il presidente dell'Assemblea regionale, Francesco Cascio, ha aggiornato a domani alle 12 la capigruppo dopo avere constatato che tra maggioranza e opposizione permane disaccordo sul calendario.     La maggioranza ha formalizzato la richiesta di caledarizzare in ordine i ddl elettorale, sulla semplificazione amministrativa, sulla targa Florio e sugli orari commerciali, mentre l'opposizione ha chiesto l'esame del ddl sulla semplificazione e poi subito bilancio e finanziaria.


"Credo che i capigruppo della maggioranza presenteranno una proposta di ordine dei lavori con l'obiettivo di trovare una intesa con l'opposizione. In caso contrario, si voterà in aula", ha detto Raffaele Lombardo a conclusione della seduta dell'Ars. Una ipotesi, secondo il governatore, potrebbe essere quella di calendarizzare subito il disegno di legge sulla semplificazione amministrativa e dalla prossima settimana affrontare la riforma elettorale per gli enti locali. "Ci deve essere un modo per permettere alla maggioranza di decidere gli argomenti da affrontare - ha concluso - il regolamento parlamentare non può
servire a paralizzare".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook