Simeone: “A Napoli per conquistare la posta intera"

Il tecnico argentino ritiene fondamentale la vittoria di domenica contro il Lecce, e spera di sfruttare il grande entusiasmo di questi giorni. Tornerà Alvarez

CATANIA. Si respira un'aria diversa questa settimana negli ambienti rossazzurri. La doppietta di Lodi che ha permesso agli etnei di tornare al successo nello spareggio salvezza contro il Lecce ha riacceso gli entusiasmi tra i giocatori e caricato anche “el cholo” Simeone, che guarda al posticipo di domenica a Napoli con grande fiducia.” Dalla partita contro il Lecce posso trarre molti aspetti positivi – afferma Simeone – La squadra è stata lucida sino alla fine e ha dimostrato anche di avere più forza fisica dell'avversario. Questo mi rincuora per le prossime partite”.
E la prossima partita è contro l’undici di Walter Mazzarri, che in questo momento sembra inarrestabile, ma che potrebbe pagare la fatica per l’incontro di Europa League che disputerà contro il Villareal.” A Napoli non è vero che tutto ciò che otterremo sarà di guadagnato. Voglio che i miei ragazzi vadano al San Paolo a giocarsi la partita a viso aperto per portare a casa il bottino pieno. Sarà una partita tirata sino alla fine, affrontiamo un avversario che in questo momento è più in forma di chiunque altro. Servirà la massima concentrazione dal primo all'ultimo minuto, loro hanno giocatori che possono punirti in qualsiasi momento come Cavani. A chi lo paragonerei? Mi ricorda Mario Kempes”.
Per il match del San Paolo tornerà a disposizione il difensore Pablo Alvarez, che ha scontato il turno di squalifica, buone notizie anche da Biagianti e Potenza in netto progresso. Si attendono buone notizie sul fronte Bergessio, il cui trasfer ancora tarda ad arrivare.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati