Naufragio Roma, Ranieri: "Non molliamo"

I giallorossi crollano sotto i colpi dello Shakhtar e compromettono la qualificazione. A fine gara tutta l'amarezza di Riise autore di un clamoroso errore in occasione della terza rete ospite ."Chiedo scusa per lo sbaglio"

ROMA. Quindici minuti di autentica follia, dopo l'illusorio vantaggio di Perrotta, e la Roma si trova con un piede e mezzo fuori dalla massima competizione europea per club. Difficile pensare che Totti e compagni al ritorno possano vincere segnando due reti in più degli avversari, in un campo dove lo  Shakhtar non perde da due anni, e poi a complicare ulteriormente le cose, c' è da aggiungere che mancheranno per squalifica Cassetti, ma soprattutto Jeremy Menez, autore ieri sera di una rete da cineteca.Troppi errori in fase difensiva contro una squadra che a dispetto degli entusisami al momento del sorteggio, si è dimostrata di assoluto valore, merito anche del tecnico rumeno Mircea Lucescu che ha saputo dare ai suoi giocatori un gioco spumeggiamte e sempre votato all'offesa.
Claudio Ranieri a fine gara fa i complimenti agli ucraini."Non potevano fare più di così, al momentio ci gira tutto storto, complimenti a loro che definirei il Barcellona dell'est. Credo comunque ancora nella qualificazione, non dobbiamo disunirci anche perchè abbiamo dimostrato carattere nel secondo tempo, nonostante la mazzata per le tre reti subite in quindici minuti".
Protagonsita negativo del terzo gol dello Shakhtar, John Arne Riise, uscito a fine primo tempo, si presenta in sala stampa e con un gesto non da tutti fa autocritica. "Chiedo scusa a tutti, ai compagni, ai tifosi, adesso sto molto male, ho commesso un errore gravissimo. A fine primo tempo ho compreso la sostituzione e quindi non mi sento di contestarla. Abbiamo comunque giocato bene, nonostante il pesante ko".
Contariamnte a quanto detto alla vigilia da Rosella Sensi in merito ad un possibile ritiro punitivo in caso di insuccesso, non è stato preso alcun provvedimento a riguardo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati