La satira di Luca e Paolo irrompe al Festival

La 61esima edizione di Sanremo prende il via all'insegna della satira. Protagonisti i due mattatori del Festival Luca e Paolo, che durante la prima serata di ieri, si sono esibiti in un'insolita parodia della canzone "Ti superero'", la canzone che Gianni Morandi ha
cantato sul palco dell'Ariston insieme a Barbara Cola. Con le foto di Fini e Berlusconi sul
grande schermo, il duo comico ha cantato "Ti sputtanero'", riferito al recente caso Ruby che vede coinvolto il premier Berlusconi. Ecco alcuni passaggi della canzone: "Ti sputtanerò farò
l'inventario con Noemi e la D'Addario dei festini tuoi" oppure "Ti sputtanerò non mi
butti giù si ma il sei aprile in aula ci vai solo tu".

© Riproduzione riservata