Si schianta contro un escavatore, muore nell’Agrigentino

La vittima è Pietro Napoli, bancario di 27 anni di Porto Empedocle. L’incidente la notte scorsa all’altezza di Realmonte

AGRIGENTO. Un bancario di 27 anni, Pietro Napoli, di Porto Empedocle, è morto la notte scorsa schiantandosi con la sua auto contro un escavatore in sosta ai margini di un cantiere lungo la statale 115, all'altezza di Realmonte, nell'agrigentino. La polizia stradale ha eseguito i rilievi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati