Smaltimento illecito di rifiuti, nuovo caso a Palermo

PALERMO. Un pregiudicato è stato arrestato a Palermo dai carabinieri nel corso di un servizio finalizzato a fronteggiare l'emergenza rifiuti. Si tratta di Vittorio Rizzo, 73 anni, sorpreso dai militari dell'Arma in via Autonomia Siciliana mentre trasportava sulla sua auto un ingente quantitativo di materiale ferroso tra cui elettrodomestici in disuso, privo delle prescritte autorizzazioni. L'uomo è stato processato con rito direttissimo e dopo la convalida è stato rimesso in libertà. Dall'inizio dell'anno ad oggi sono già 15 gli arrestati di cui 8 nel capoluogo, e 6 i denunciati in stato di libertà, risultato dell'attività di contrasto nello smaltimento illecito dei rifiuti condotta dai carabinieri di Palermo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati