Furia Zamparini: "Tutta colpa di Rossi"

Il presidente del Palermo scatenato dopo la partita persa contro la Fiorentina: "Se abbiamo perso è colpa dell'assetto difensivo. Quando mi lamento non sono pazzo e questa sconfitta lo dimostra. Il mister deve cambiare"

PALERMO. "Se abbiamo perso è tutta colpa  dell'assetto difensivo deciso da Rossi. Io gli voglio bene. E'  un grande allenatore ma deve aggiustare questa difesa. Non sono  pazzo. E questa sconfitta lo dimostra. Abbiamo buttato al vento  due vittorie, una con l'Inter e una oggi ed è tutta colpa  sua". Lo ha detto il presidente Maurizio Zamparini,  intervenendo in sala stampa.      Infuriatissimo, il patron si è rivolto ai giornalisti  chiedendogli: "é questa la migliore difesa che abbia mai avuto il Palermo? Smettetela di scrivere stupidaggini". "Avevo  ragione io e basta - ha aggiunto -. Cominciate a scrivere  questo. Questo sistema difensivo non funziona. Scrivetelo e  ditelo a Rossi"."In tantissime partite abbiamo  preso due o tre gol. Lo sapete benissimo, è inutile che parlate di buona difesa. Se vengo qui, e io non vengo mai in sala  stampa, vuol dire che ho davvero perso la pazienza", ha  proseguito Zamparini.       Ai giornalisti che gli chiedevano se Rossi resterà,  Zamparini ha risposto: "Il cretino non è Zamparini che si  infuria per niente - ha ribadito - E' il quindicesimo gol che  prendiamo su calcio d'angolo. E' ridicolo. Voglio bene a Rossi  ma deve cambiare questa difesa".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati