"Violentò una quattordicenne", un arresto nel Catanese

L'uomo di 38 anni, originario di Piedimonte Etneo, è stato arrestato da carabinieri di Caltagirone per violenza sessuale aggravata e tentata prostituzione minorile

CATANIA. Un uomo di 38 anni. N. A., originario di Piedimonte Etneo, è stato arrestato da carabinieri di Caltagirone per violenza sessuale aggravata su una quattordicenne e tentata prostituzione minorile.
L'uomo, che era agli arresti domiciliari in un comunità di Militello in Val di Catania, deve scontare in carcere una pena residua di 5 anni e quattro mesi di reclusione. I fatti, per i quali è stato condannato, sono stati commessi nel 2008 a Catania.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati