Palermo, torna la luce nel tratto della morte di viale Regione

Intervento di manutenzione per potenziare la sicurezza: riaccesi 78 lampioni in una delle zone più pericolose della circonvallazione

PALERMO. Settantotto punti luce riaccesi e 18 armature ricollocate. Sono i numeri dell’intervento di manutenzione ordinaria completato dai tecnici del servizio di illuminazione pubblica di Amg Energia spa in viale Regione Siciliana, nel tratto compreso tra via Evangelista Di Blasi e via Pitré, uno degli assi più delicati e pericolosi dell’intera circonvallazione, diventata ormai una vera e propria «strada della morte» visti i numerosi (e purtroppo tragici) incidenti mortali di questo inizio del 2011. Il ritorno dell’illuminazione segna un capitolo importante sulla voce sicurezza, visto che non di rado il dito era stato puntato proprio sulla mancanza di punti luce adeguatamente funzionanti, che provocavano (a detta degli automobilisti e dei pedoni) non solo un rischio per la circolazione stradale ma anche per l’incolumità di chi passava lì a piedi. L'articolo integrale sul Giornale di Sicilia in edicola.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati