Mazara del Vallo, al via restauro palazzi in degrado

MAZARA DEL VALLO. Una campagna di restauro di Beni Culturali da anni in degrado è stata avviata dal sindaco di Mazara del Vallo, Nicola Cristaldi. Con oltre 3 milioni di euro di fondi regionali sarà ristrutturato il complesso monumentale di San Carlo, per destinarlo a centro di accoglienza per minori. Sarà inoltre ristrutturato il complesso di Sant'Agostino, con un investimento di 600 mila euro. Gli interventi sono inseriti nell'elenco annuale 2011 delle opere pubbliche, approvato dalla giunta. Previsti inoltre il rifacimento della facciata del palazzo municipale di piazza della Repubblica, ribattezzato "il Palazzaccio" per la sua architettura moderna in netto contrasto con quella degli edifici storici adiacenti del Palazzo e del Seminario Vescovile. L'investimento è di 400 mila euro con la compartecipazione finanziaria di 300 mila euro della Provincia di Trapani. Saranno avviati lunedì prossimo, intanto, gli interventi di riqualificazione dell'area antistante la Chiesa di San Vito Martire nell'omonimo lungomare.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati