Caso Ruby: "Oggi richiesta di giudizio per Berlusconi"

Ad inoltrarla sarà la procura di Milano, come ha annunciato Bruti Liberati. L'accusa di prostituzione minorile nei confronti del premier riguarderebbe solo la giovane marocchina

MILANO. La procura di Milano oggi inoltrerà la richiesta di giudizio immediato per Silvio Berlusconi indagato per la vicenda Ruby. Lo ha detto il procuratore Edmondo Bruti Liberati. Berlusconi è indagato per la concussione e prostituzione minorile. Dopo di che verrà diffusa una nota ufficiale, stringata, in cui si renderà noto come la procura ha inteso procedere.
Da quanto si è dunque capito, l'accusa formulata nei confronti del premier di prostituzione minorile riguarda solo Ruby, la giovane marocchina che ancora minorenne avrebbe avuto "atti sessuali" con Berlusconi dietro, secondo la ricostruzione dei pm, una ricompensa in denaro o con altre utilità. Dunque non ci dovrebbe essere la seconda minorenne su cui sono in corso accertamenti, cioé la modella brasiliana Iris Berardi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati