Palermo, 5 arresti per droga e danneggiamento

PALERMO. I carabinieri della Compagnia di Palermo San Lorenzo e di Misilmeri hanno arrestato una suocera ed un genero per detenzione e spaccio di sostanze stupefacente. I due - Pietro Mineo e Rosaria Billeci - devono finire di scontare tre anni per una condanna per spaccio di droga. In un'altra operazione i militari hanno arrestato, per danneggiamento aggravato, tre giovani palermitani, tra i 22 e 26 anni, mentre a calci e pugni, danneggiavano una cassetta dell'ENEL in piazza Verdi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati