Il Palermo fa festa a Lecce. L'analisi di Angelo Morello