"Non palpeggiò bambina": assolto insegnante

PALERMO. La quinta sezione del Tribunale di Palermo ha assolto Franco Speciale, 55 anni, insegnate alla scuola materna di Carini, accusato di molestie sessuali su minori per aver palpeggiato una bambina di cinque anni.   Speciale, assistito dagli avvocati Mario e Salvino Caputo, era stato denunciato nel 2008 dopo che la bambina, con un ritardo mentale, aveva raccontato ai genitori di essere stata più volte toccata dall'insegnante. La bambina è stata poi sottoposta a una perizia psichiatrica che ha confermato la sua attendibilità e il preside della scuola ha denunciato l'accaduto ai carabinieri. Anche un'altra bambina poco tempo dopo ha confermato i racconti della compagna, sostenendo che il maestro la palpeggiava. Il Tribunale ha però rigettato le richieste del pm che aveva invocato la condanna a quattro anni di carcere, accogliendo le tesi della difesa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati