Madre gli nega i soldi e viene aggredita con un martello

Leonardo Stabile, 30 anni di Paceco (Trapani), è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di tentativo omicidio, nei confronti della madre. Il giovane, da poco uscito da un centro di recupero per tossicodipendenti

TRAPANI. Leonardo Stabile, 30 anni di Paceco, è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di tentativo omicidio, nei confronti della madre. Il giovane, da poco uscito da un centro di recupero per tossicodipendenti, armato di un martello, si è scagliato contro la madre perché gli aveva negato dei soldi. La donna, già altre volte vittima delle ire del figlio, è riuscita a fuggire chiedendo aiuto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati