Pizzo, molotov contro un supermercato a Palermo

Nel mirino un punto vendita di via Pindemonte. Gravissimi i danni al locale. La polizia segue la pista del racket

PALERMO. La polizia indaga su un attentato subito da un supermercato in via Pindemonte, a Palermo. Due notti fa - ma al notizia si è appresa solo oggi - è stata gettata contro la porta d'ingresso del negozio una bottiglia piena di benzina cui era stato dato fuoco. Gravissimi i danni al locale. Gli inquirenti seguono la pista del racket delle estorsioni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati