Incidenti, ancora sangue sulla A20: un morto nel Messinese

Ancora una vittima nell'autostrada Messina-Palermo, all'altezza dello svincolo di Patti. I mezzi coinvolti sono un tir e un'autovettura. Si chiama Signorino Lenzo, aveva 42 anni ed era di Capo D'Orlando

MESSINA. Incidente mortale all'interno della galleria Tindari dell'autostrada A20 Messina- Palermo. I mezzi coinvolti sono un tir e un'autovettura. Le auto provenienti da Palermo verso Messina sono obbligate ad uscire al casello di Patti per proseguire sulla strada nazionale SS 113 e quelli provenienti da Messina in direzione Palermo all'uscita di Falcone.
La vittima dell'incidente si chiama Signorino Lenzo, aveva 42 anni ed era di Capo D'Orlando. L'uomo si trovava alla guida di un'Opel Vectra station wagon. La dinamica dell'incidente è ancora al vaglio della Polstrada. L'autista del tir ha riportato, invece, delle ferite e si trova nel pronto soccorso dell'ospedale Barone Romeo di Patti. I mezzi provenienti da Palermo, che in un primo momento erano stati deviati sulla Statale 113, successivamente sono stati fatti transitare all'interno della galleria 'Tindari', lato monte, in direzione Messina, che era chiusa da oltre un anno ed é stata riaperta al transito per tamponare l'emergenza. I mezzi provenienti da Messina, invece, vengono fatti ad uscire allo svincolo per Falcone e continuare il proprio percorso sulla Statale 113. Durante l'incolonnamento delle vetture, si è verificato un altro incidente: un'Opel Corsa si è ribaltata dopo una collissione con una Fiat 500, sulla Statale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati