Torna il grande tennis a Caltanissetta

Fervono i preparativi al Tennis Club Villa Amedeo di Caltanissetta per la tredicesima edizione del Torneo Internazionale città di Caltanissetta, prova del circuito Atp Challenger tour da 30.000 dollari di montepremi in programma dal 19 al 26 marzo

CALTANISSETTA. Fervono i preparativi al Tennis Club Villa Amedeo di Caltanissetta per la tredicesima edizione del Torneo Internazionale città di Caltanissetta, prova del circuito Atp Challenger tour da 30.000 dollari di montepremi in programma dal 19 al 26 marzo.
Un appuntamento ormai consolidato per gli sportivi nisseni e siciliani in genere e che anche quest’anno nonostante la crisi economica si svolgerà regolarmente grazie alla grande passione del presidente del sodalizio Tennis club Villa Amedeo, Michele Trobia e del direttore del torneo Giorgio Giordano.



Un torneo che nella passata edizione ha avuto due tra i primi cento giocatori al mondo e tra gli azzurri l’ex numero 1 d’Italia il livornese Filippo Volandri e Paolo Lorenzi. Un altro tennista di casa nostra il veneto Matteo Trevisan si è messo in luce la passata edizione conquistando la finale perduta contro l’astro nascente olandese Robin Haase oggi tra i primi cinquanta giocatori al mondo, e che ha richiamato sui campi dell’impianto di Caltanissetta numerosissimi appassionati. A fine febbraio si conoscerà l’elenco degli iscritti che prenderanno parte alla tredicesima edizione del challenger di Caltanissetta. Tra i tennisti siciliani il miglior piazzamento è stato il successo del trapanese Gianluca Naso che si impose nel 2008 sull’altro azzurro Burzi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati