In sciopero 70 dipendenti cantieri navali di Trapani

TRAPANI. Da stamani i 70 lavoratori del cantiere navale di Trapani, sostenuti dai sindacati confederali di categoria, hanno deciso di astenersi dal lavoro per protestare contro il mancato pagamento degli stipendi di dicembre, gennaio e della tredicesima mensilità. Lo rende noto il segretario provinciale della Fiom-Cgil di Trapani, Filippo Cutrona, che pur comprendendo, le difficoltà del settore, chiede all'amministrazione del Cnt, "uno sforzo per garantire gli stipendi agli operai".
"I lavoratori - afferma Cutrona - stanno scioperando per rivendicare il rispetto di un fondamentale diritto. Auspichiamo - prosegue - che, nel più breve tempo possibile, l'azienda dia una risposta concreta ai lavoratori". "Ovviamente - conclude - non appena l'amministrazione del Cnt darà un segnale per la risoluzione della questione, i lavoratori interromperanno la protesta".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati