Corte dei conti, Cilia presiedente d'appello per la Sicilia

PALERMO. Il Consiglio di presidenza della Corte dei conti ha promosso Salvatore Cilia a presidente di sezione, assegnandolo contestualmente a presiedere la sezione giurisdizionale di appello per la Regione siciliana. Cilia, ragusano, 70 anni, è stato funzionario della Corte dei conti dal 1965 al 1976 prima di transitare nella magistratura della Corte. Nelle nuove funzioni succede al presidente di sezione Antonino Sancetta (in pensione), avendo svolto peraltro le funzioni vicarie a partire dal 28 maggio scorso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati