Palermo, distrutta la ludoteca rurale promossa da Legacoop

PALERMO. E' stata distrutta la Ludoteca rurale promossa dalla cooperativa "I Sicaliani" nel quartiere Ciaculli, su un bene confiscato, realizzata con il contributo della Presidenza Nazionale di Legacoop e inaugurata il 25 giugno 2010. Lo denucnia Filippo Parrino, presidente Legacoop Palermo. "Si tratta - aggiunge - di un bene confiscato e dedicato ai minori del quartiere, uno spazio dove era possibile giocare e imparare la difesa dell'ambiente. Legacoop Palermo e Legacoop Sociali denunciano l'accaduto e promuovono per la prossima settimana una giornata dedicata alla solidarietà e alla legalità per il ripristino del bene da realizzarsi a Ciaculli".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati