Colpo Juve, arriva Matri. L'Inter prende Nagatomo

Nell'ultimo giorno di mercato i bianconeri prendono il centravanti del Cagliari e danno in prestito al Parma Amauri. Santon al Cesena. Sfuma in extremis Barreto alla Fiorentina

MILANO. Si chiude a Milano una delle sessioni invernali di calciomercato più ricche di colpi degli ultimi anni. Da Cassano a Pazzini, passando per Matri, Toni,Amauri, e Ranocchia.
Tutte le big, eccetto la Roma, hanno attinto dal mercato per migliorare la priopria rosa. Il colpo più eclatante dell'ultimo giorno è stato sicuramente quello che ha portato dal Cagliari alla Juve ,Alessandro Matri, il tanto sospirato attaccante che Del Neri attendeva per far fronte all'emergenza nel reparto offensivo. L'ex centravanti dei sardi arriva con la formula del prestito con diritto di riscatto fissato a 15 milioni . Matri si aggiunge così a Toni anch'esso giunto a gennaio, nella speranza di risollevare le sorti della Juve in piena crisi di risultati.
Sul fronte uscite, i bianconeri cedono al Milan il difensore Nicola Legrottaglie che ha firmato un contratto che lo lega alla sua nuova società fino al 30 giugno, e in prestito al Parma Amauri, ormai chiuso dagli arrivi di Toni e Matri.
Anche l'Inter si è mossa nelle ultime ore utili per il tesseramento di nuovi giocatori, i nerazzurri infatti si sono assicurati un prezioso innesto per la difesa con l'acquisto dal Cesena del terzino sinistro giapponese Nagatomo una delle rivelazioni del campionato e che si è messo in luce a forza di ottime prestazioni. Le cifre dell'affare: 6 milioni più il prestito di Santon che va così a giocare in pianta stabile fino a giugno con i romagnoli.
Ha fatto rumore proprio alle 19, cioè la deadline delle trattative, il mancato passaggio, dato per fatto poche ore prima di Barreto dal Bari alla Fiorentina. Il motivo? L'attaccante brasiliano non ha superato le visite mediche fatte disposte dal club gigliato.

Tra gli altri colpi da segnalare Cristiano Zanetti che passa dalla Fiorentina al Brescia che si assicura anche dalla Samp il difensore palermitano Pietro Accardi , da segnalare anche Felipe dalla Fiorentina al Bari, che prende anche Codrea dal Siena .

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati