Calabrese arrestato a Catania con 2,2 chili di cocaina

CATANIA. Il calabrese Francesco Mediati, di 29 anni, originario di Locri, è stato arrestato da agenti della squadra mobile della Questura di Catania per spaccio di sostanze stupefacenti. Nella Peugeot 206 che guidava, durante un controllo al casello di San Gregorio dell'autostrada Messina-Catania, la polizia ha trovato e sequestrato due 'panetti di cocaina dal peso complessivo di 2,2 chilogrammi. Dopo la contestazione del reato, Mediati, su disposizione del sostituto procuratore Lucio Setola, e' stato arrestato e condotto in carcere.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati