Agguato nell’Agrigentino, operato il bimbo

Intervento alla testa per il piccolo colpito alla testa ieri in una sparatoria a Sant’Elisabetta

PALERMO. Il bambino è stato operato dai  neurochirurghi alla testa, nella zona fronte-temporale sinistra, e le sue condizioni sono definite dai sanitari gravi ma stabili. L'intervento si è concluso alle 6 di stamane. Il bimbo resta ricoverato nella Prima rianimazione dell'ospedale Civico di  Palermo, diretta da Giorgio Fabbri.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati