Circonvallazione, muro del pianto dei palermitani

A proposito della chiusura al traffico di Via Perpignano con la Circonvallazione, mi preme sottolineare come tale misura sia stata pagata a caro prezzo a scapito dei pedoni. Rischiamo di trasformare tale luogo nel muro del pianto per i palermitani, come già testimoniano i numerosi mazzi di fiori deposti. L’attraversamento in tale luogo rischia di trasformarsi in una vera roulette russa anche con una presenza più assidua dei vigili urbani. Non sarebbe forse meglio ristabilire il semaforo con un senso unico di circolazione auto a salire in via Perpignano e risparmiando così i tempi di attesa sulla Circonvallazione e non a scendere? Inoltre si diminuirebbe l’intasamento alla rotonda di via Leonardo da Vinci e in via Pitré con snellimento del, traffico.
Giuseppe Traina, Palermo

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati