Massimino, carabiniere stordito da un petardo

L'incidente è avvenuto fuori dallo stadio prima dell'anticipo di Serie A Catania-Milan. Bloccato un tentativo di contrapposizione tra tifosi delle due squadre

CATANIA. Un carabiniere è rimasto stordito dall'esplosione di un petardo lanciato da alcuni tifosi all'esterno dello stadio Angelo Massimino prima dell'anticipo di Serie A Catania-Milan. Il militare è stato soccorso dal personale medico del 118 presente sul posto.
Un tentativo di contrapposizione tra tifosi delle due tifoserie è stato subito bloccato dalle forze dell'ordine che si sono frapposte e non si sono registrati incidenti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati