Latitante di mafia arrestato in autostrada

Marco Conti Taguali, 36 anni, era ricercato dallo scorso anno per associazione mafiosa e omicidio, è stato arrestato sull'autostrada Siracusa-Catania

SIRACUSA. Il latitante Marco Conti Taguali, 36 anni, ricercato dallo scorso anno per associazione mafiosa e omicidio, è stato arrestato sull'autostrada Siracusa-Catania da agenti della polizia stradale del distaccamento di Lentini durante un controllo. Nei suoi confronti, il 14 gennaio del 2010, la Corta d'assise di Catania aveva emesso un ordine di custodia cautelare in carcere.
Conti Taguali era stato fermato nei pressi della galleria San Fratello a bordo della propria auto. Ai poliziotti ha detto di non avere con sé documenti di identità personali ed ha fornito false generalità. Ma il suo comportamento ha insospettito gli agenti che hanno deciso di condurlo negli uffici della polizia per accertamenti più aprofonditi. E' emersa così la sua vera identità e che era ricercato. Per questo è stato arrestato e condotto in carcere.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati