Anziano picchiato e derubato, fermato giovane a Leonforte

Si tratta di Davide Fiorenza, vent'anni. Ad incastrarlo il registro di un negozio che vende e compra oro, al quale il giovane si era rivolto per vendere il bottino

LEONFORTE. La polizia di Leonforte (En), su disposizione del procuratore di Nicosia (En), Fabio Schiavone, ha fermato Davide Fiorenza, vent'anni, di Leonforte, con l'accusa di rapina aggravata ai danni di un anziano con difficoltà motorie e di parola. Il giovane, secondo gli agenti, avrebbe anche picchiato l'anziano all'interno della sua abitazione, causandogli delle lesioni, con l'obiettivo di rapinargli alcuni oggetti in oro.
Fiorenza, con l'aiuto di alcuni complici e approfittando dell'assenza della sorella dell'anziano, si sarebbe introdotto in casa, avrebbe picchiato l'uomo, rubato gli oggetti in oro e la somma di 2.300 euro.
Ad incastrare Fiorenza il registro di un negozio che vende e compra oro, al quale il giovane si era rivolto per vendere il bottino.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati