Catania, sequestrati 2 milioni di articoli cinesi

Operazione della guardia di finanza con due denunce per falso e ricettazione. Tra gli oggetti nel mirino giocattoli, materiale elettrico, orologi e bigiotteria

CATANIA. Oltre 2 milioni di articoli "made in China", in prevalenza giocattoli, sono stati sequestrati a Catania da militari della Guardia di finanza, che hanno denunciato due cittadini cinesi per falso e ricettazione. La merce, con marchi contraffatti o privi del marchio europeo CE, é stata sequestrata in un negozio ed in due depositi ed un container nella Zona Industriale della città. Tra gli oggetti sequestrati, anche materiale elettrico, orologi e bigiotteria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati